Trentatré Tersiti, sette fiori e una macchiolina di caffè (che però non si vede)